English Curriculum (Click Here)


Primario Specialista in ortopedia e traumatologia

Nato a Messina, il 18 febbraio 1957
Residente a Milano
Tel. 348 41 09 168 / 340 54 99 129 / 333 19 60 438

• Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Milano,
26 marzo 1985, con votazione di 107 /110

• Abilitazione all’esercizio professionale
nel mese di aprile 1985 presso l’Università di Milano

• Iscritto all’Albo dei Medici chirurghi di Milano
dal 5 giugno 1985 al n. 25431

• Specializzazione in ortopedia e traumatologia il 13 luglio 1990 a Milano, presso
l’Istituto Ortopedico GAETANO PINI, Direttore Prof. Luigi PARRINI

•  marzo 1990: attività libero professionale in qualità di chirurgo
ortopedico presso la Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale
Clinicizzato San Donato.
Attivita' chirurgica artroscopica del ginocchio, spalla e caviglia, iniziata sotto la guida del Prof.Mariano Rodolfo Masera allora Primario Ortopedia II presso l'Ospedale Clinicizzato San Donato.

•  gennaio 1993 a luglio 1999: Responsabile di Unità funzionale di ortopedia presso
l’Istituto di Cura Città di Pavia (Gruppo Ospedaliero San Donato).
Attivita' chirurgica: protesica anca e ginocchio (con o senza assistenza di navigatore), artroscopica ginocchio-caviglia-spalla, vertebrale lombare (erniectomia e decompressione canale vertebrale)

- 1998 Fondatore e presidente dell' Associazione Umanitaria " M.E.L.I.P.O.L.I.S."
   organizzato seminari e interventi chirurgici in Iraq (Bagdad e Kirkuk) e Ukraine (Donetsk).

- 2014 Fondatore e presidente dell' Associazione Onlus " V.A.S. " Volontariato di Assistenza Socio Sanitaria        Mediterranea Internazionale.
 organizzato interventi chirurgici in Siria (2013) e Libano (2014)

• Dal 1° luglio 1999 al 30 Giugno 2006: dirigente medico di II livello, Divisione
di Ortopedia II, presso l’Istituto di Cura Città di Pavia, via Parco Vecchio, 27,
Pavia (Equipe composta da Dott. Eugenio Origa, Dott. Stefano Colombo, Dott.
Nasi, Dott paolo Barbieri, Dott Vittorio Manuti).

• Dal 1999 trattamento delle lesioni cartilagine mediante trapianto autologo di
condrociti del ginocchio e della caviglia. Riparazione delle lesioni legamentose e
tendinee con tessuti omologhi e autologhi

• Luglio 2005 eseguiti presso reparto di ortopedia del Presidio Ospedaliero
di Mistretta (Messina) in qualita' di consulente: tre trapianti autologhi di condrociti in artroscopia
mediante condrosfere per lesioni cartilaginee del condilo femorale mediale, del
piatto tibiale esterno e della faccetta esterna della rotula, quest’ultima in decubito
prono (primi casi al mondo).


• Contributo in qualità di relatore a congressi scientifici in Italia e all’estero,
presentando in alcune sessioni scientifiche il trattamento di casi clinici rari di
patologia agli arti inferiori con utilizzo di tecniche chirurgiche originali :
- Pazienti iracheni trattati in Italia per gravi deformità agli arti inferiori,
100° Congresso S.P.L.L.O.T., 20/21 giugno 2003,
- Repair of cartiloginous lesions of the knee and ankle with autologous
transplantation of chondrocytes”, con Signorello, Favazzi, Lohnet,
Klimovitzki, Vestnik of Hygiene and Epidemiology, 9(2) 2005
Supplement, Donetsk University, Ukraine
- Trapianto autologo di condociti: dalla chirurgia artrotomica tradizionale
alla chirurgia mininvasiva artroscopica”, con Signorello, Favazzi, Lohnet,
Klimovitzki, Techniche Chirurgiche in Ortopedia e Traumatologia,
supplemento al Vol. III-IV, 1/2006

• Dal 2006 al 2009 responsabile di unita' funzionale di ortopedia presso Istituto Clinico Santa Rita (Milano) con equipe composta dal Dr Eugenio Origa e Dr Piergiorgio Treccani.
 nel 2006 costituita propria equipe ortopedica-neurochirurgica per il trattamento delle patologie degenerative cervicali e lombari, con tecniche mini invasive e microchirurgiche e percutane, presso Casa di Cura San Giovanni (Milano).

• dal 2009 all' 11 settembre 2016 Primario del Centro di Chirurgia protesica e della colonna ,  presso Istituto clinico San Siro di Istituto ortopedico Galeazzi (GRUPPO OSPEDALIERO SAN DONATO) e consulente presso Casa di Cura San Giovanni (Milano).
 Equipe composta dal Dr Alfredo Manelli (chirurgo ortopedico) - Dr Giovanni Migliaccio (neurochirurgo) - Dr Pietro Brignardello ( neurochirurgo).
Attualmente responsabile presso Istituto Clinico Beato Matteo a Vigevano (Gruppo Ospedaliero San Donato),struttura con terapia intensiva per interventi chirurgici di alta complessita'.

• A tutt'oggi l'attivita' chirurgica in qualita' di primo operatore, comprende un numero di 5000 interventi chirurgici circa.
 L'attivita' chirurgica comprende tutta la patologia ortopedica minima ( artroscopie) e complessa protesica (I° impianto e reimpianto) e vertebrale (microdiscectomia e artrodesi intersomatica cervicale per via anteriore-stabilizzazione artrodesi lombare per via posteriore con sistema ibrido,  rigido  e dinamico in open e percutaneo, vertebroplastica, discogel in anestesia locale).

Rassegna Stampa